Apparentemente nei prossimi giorni o addirittura ore, Facebook semplificherà notevolmente la gestione delle impostazioni relative alla privacy anche a seguito delle numerose rimostranze e polemiche degli ultimi giorni. Non a caso una delle richieste più frequenti sui motori di ricerca era proprio How do I delete my Facebook account e il 31 maggio era stato eletto a Quit Facebook Day, un’iniziativa un po’ particolare. Sta di fatto che The New York Times – come sempre, direi – offre una chiara visione della progressiva complessità di come la gestione delle impostazioni sulla privacy in Facebook sia evoluta negli anni arrivando a calcolare 50 impostazioni e 170 opzioni in totale. Suggestivo il confronto tra il numero di parole incluse nel documento che spiega la privacy policy di Facebook e la costituzione degli USA: quest’ultima si limita a 4.543 parole rispetto alle oltre 5.800 di Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Menu