Potenza dei numeri. Ma anche dell’adozione della tecnologia. In Cina la popolazione online ha superato quella degli USA e rappresenta la comunità nazionale digitale più voluminosa del pianeta. Fin qui nulla di sorprendente. Meno scontato verificare che anche in un segmento come l’ecommerce, il mercato cinese sia in grado di sviluppare numeri sorprendenti in termini assoluti.

Il gigante dell’ecommerce Alibaba ha istituito dal 2009 quella che potrebbe essere definita come la giornata nazionale dell’ecommerce chiamata Singles Day. Cade l’11 novembre o 11/11 dove il simbolo 1 in cinese significa appunto single ed equivale a Cyber Monday il lunedì immediatamente successivo a Black Friday, la giornata storicamente dello shopping nei grandi retailer americani.

Nella giornata di ieri Alibaba ha realizzato vendite per oltre $3 miliardi, cifra più che tripla del risultato dell’anno precedente grazie anche a promozioni che prevedono sconti massicci superiori al 50%. Cyber Monday del 2011 si è fermato a poco più di $1 miliardo nel 2011. L’esito della “sfida” è sospesa fino al 26 novembre, anche se il valore atteso per quest’anno è stimato intorno a $1.5 miliardi per tutti gli USA. Comunque vada, ecommerce rocks!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Menu