Mike RiceLa notizia del giorno negli USA è il licenziamento dell’allenatore della squadra maschile di basket alla Rutgers University. Mike Rice si è distinto per uno stile di guida del team non particolarmente in linea con i principi fondamentali di una buona leadership. Un video l’ha incastrato e ha portato al suo licenziamento, sebbene gli episodi documentati risalissero a diversi mesi fa. La prima decisione da parte dell’università è stata infatti di sospenderlo per tre partite e di multare il coach, procedendo al licenziamento solo dopo che il video è diventato di pubblico dominio. Oltre agli abusi fisici riportati nel clip (preceduto da un breve commercial), pare che l’allenatore facesse ampio ricorso a epiteti, insulti e offese verbali di ogni genere. Sorprendere si sia potuto sviluppare un simile modo di gestire le relazioni con ragazzi ancora relativamente giovani (18-22 anni), in uno sport molto popolare negli USA e dove l’attenzione dei media non è marginale. Come sempre in questi casi, un classico il video delle scuse.

http://espn.go.com/video/clip?id=espn:9130237

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Menu